Iglesia de San Miguel

La Chiesa dell’ Arcangelo Michele (all’ angolo tra José Reyes e Juan Isidro Pérez; ingresso gratuito; senza orari prestabiliti), protettore contro il vaiolo, è importante per due motivi. Innanzitutto per la giustapposizione del portale rettangolare formato da blocchi scolpiti di roccia in netto ma gradevole contrasto con l’esterno curvato della struttura e in secondo luogo per un codice del 1784 in base al quale si ordinava che tutte le confraternite di colore venissero trasferite in questa chiesa, che
sarebbe stata attrezzata con strutture mediche per curare le loro malattie. Ci sono prove dell’esistenza del codice, ma non si sa se sia stato mai applicato.

Ads by AdGenta.com

Powered by Qumana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: