Librerie

 
Circa a metà strada della passeggiata di Calle El Conde si trova la Libreria Pichaldo (senza telefono). Non è molto grande, e non è nemmeno fornita di molti libri nuovi, tuttavia è specializzata in libri introvabili e pieni di polvere, quasi tutti scritti in spagnolo, ed è una vera miniera di informazioni per gli storici specializzati in epoca coloniale. Non solo, l’acquirente può anche trovare qualche titolo raro di pubblicazione locale su Santo Domingo, il paese e l’isola ma, se cercate un testo particolare che non abbia prontamente a disposizione, il proprietario del negozio talvolta può compiere delle ricerche nei suoi magazzini e presso fonti private. Probabilmente il libro che vi procurerà sarà di seconda mano, magari anche un po’ malconcio, e il prezzo richiesto sarà elevato ma il prezzo è comunque trattabile (iniziate a trattare partendo dal 50% del prezzo richiesto) e tenete presente che potreste anche non
trovare questo libro da nessun’altra parte. La libreria è aperta dal lunedì al sabato dalle 9 alle 18.
In un altro punto della Zona Colonial c’è Casa Weber (senza telefono), all’angolo tra A v Restauraci6n e A v Arzobispo Mérino, una piccola libreria specializzata in opere di letteratura scritte da autori dominicani. Se cercate un libro di poesia di uno scrittore dominicano o un romanzo di uno dei più noti autori del paese, questo è il negozio in cui andare. La libreria è aperta dal lunedì al sabato dalle 10 alle 17.

Powered by Qumana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: