INFORMAZIONI Uffici turistici

Il principale ufficio turistico della città è la Secretaria de Estado de Turismo (‘lr 221-4660, fax 682-3806,  sectur@codetel.net.do), Oficinas Gubernmentales, Bloque D, all’incrocio tra Av México e Av 30 de Marzo. L’ufficio turistico, aperto nei giorni feriali dalle 9 alle 17, si trova al piano terreno dell’edificio situato all’ angolo nord-occidentale dell’ incrocio. Il personale non è particolarmente servizievole, e il materiale informativo talvolta fornito contiene diverse inesattezze. L’ufficio non si assume alcuna responsabilità per gli eventuali inconvenienti.
C’è un ufficio turistico anche nel cuore della Zona Colonial, in Isabel la Catolica accanto al Parque Colon, aperto tutti i giorni dalle 9 alle 17. A seconda del personale in servizio, ci possono essere o meno impiegati bilingue (fatto che si verifica anche nell’ufficio turistico principale).
Uno sportello di informazioni turistiche è presente anche all’ Aeropuerto Internacional Las Américas. Il personale allo sportello spesso capisce il tedesco, oltre allo spagnolo e all’inglese.

Powered by Qumana

Annunci

Foto di ambra Domenicana

6.jpg5.jpg3.jpg  2.jpg  1.jpg  3.jpg 

L’artigianato

 

 L’artigianato è uno degli aspetti più sviluppati dalla cultura Taina. Purtroppo le ceramiche utilizzate nei rituali funebri, i portafortuna, gli amuleti e molti altri articoli non si sono conservati fino ai giorni nostri.
Tuttavia alcuni oggetti in cotone e altri materiali hanno avuto una migliore conservazione e sono esposti nel Museo di Torino. L’arte di fabbricare cesti, l’“amaca” e il “macuto” sono alcuni esempi di artigianato Taino entrati ormai a far parte della cultura di diversi paesi, anche europei.
La Repubblica Dominicana è conosciuta soprattutto per i grandi depositi di ambra; questa resina fossile bruno-giallastra viene montata in monili con oro ed argento di ogni prezzo.
Il “larimar” è un’altra pietra preziosa, tipica della Repubblica Dominicana, caratterizzata dal colore ambrato–azzurrato, unico al mondo. Notevole è anche la produzione di sculture in legno o in metallo.
Un altro tipo di artigianato domenicano è il Limé, il cui prodotto tipico è una bambola, divenuta l’emblema di Santo Domingo ed esportata in tutto il mondo.